Visualizzazione post con etichetta mondo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta mondo. Mostra tutti i post

venerdì 21 giugno 2013

SCATTI QUOTIDIANI

Voglio aggiungere questa nuova pagine per immortalare , quotidianamente quanto mi può creare un'emozione, scatti semplici ,improvvisati ma che per me hanno un significato, appunto per questo ho voluto chiamare questo spazio CONCEPT HEART , uno spazio dedicato agli SCATTI QUOTIDIANI alle emozioni fotografiche ,natura, ecologia, mondo,vita qualsiasi cosa senta nel cuore.


giovedì 29 novembre 2012

DIFFUSIONE DELLA PIZZA NEL MONDO

Ne ha fatta di strada in poco meno di 2 secoli , tanto da diventare la nostra portavoce nel mondo, il simbolo insieme alla pasta che rappresenta la nostra storia gastronomica a livello mondiale, certo gli ingredienti non saranno genuini come i nostri ma l'immagine che rappresenta è sempre quella, una " fetta" d'Italia nel mondo.

I
 più grandi amanti della pizza al mondo sono sicuramente gli americani (si calcola che in america vengano mangiati circa 350 pezzi di pizza al secondo).
 La pizza in America arriva nel XX secolo, quando immigrati italiani portarono la pizza oltreoceano. Qui si sviluppó un nuovo tipo di pizza, seppure secondo le tradizioni napoletane, ma con un gusto leggermente diverso perchè la mancanza della mozzarella italiana dovette essere sostituita dal formaggio americano.
Nella "Little Italy" di Mannhattan, fu aperta la prima pizzeria Americana nel 1905 dall' immigrato Gennaro Lombardi.
Verso la fine degli anni 50 inizió la vera e propria diffusione della pizza negli USA, diventando un' amata pietanza da Fast Food alla pari dell' hamburger o dell' hot-dog.
Nel 1952 fu aperta la prima Pizzeria in Germania a Würzburg ( Baviera ). In Svezia la prima pizzeria risale al 1958 a Stoccolma.
 In ogni posto del mondo i paesi hanno cercato di collegare le tradizioni italiane della pizza con l'aggiunta di prodotti, ingredienti e usanze tipiche di ogni paese.
Per esempio ad Amsterdam hanno avuto la brillante idea di fare un incrocio tra hot dog e pizza, con doppio formaggio, cipolle e carne bovina.
In Australia addirittura usano come ingrediente per la pizza anche l'ananas. In Brasile come condimenti scelgono uova sode e piselli. In Costa Rica amano il cocco e allora perchè non usare le noci di cocco sulla pizza? In Svezia la loro pizza hawaiana ha banane, prosciutto e curry in polvere. Insomma in ogni parte del pianeta si può trovare qualunque tipo di pizza, con condimenti che per noi italiani amanti della pizza possono sembrare impensabili.
Lunga vita alla regina e viva la nostra originale sana e genuina MARGHERITA!